Passano più tempo in bagno rispetto alle donne

Se pensavate che le donne fossero più complicate degli uomini quando si tratta di andare in bagno, forse vi sbagliavate. Gli uomini possono passarci più tempo rispetto alle donne e c’è una spiegazione fisiologica per questo, stando a quanto sostiene un medico. Abbiamo già parlato di alcuni strani comportamenti che capitano mentre gli uomini sono in bagno, come: stare nudi o avere un’erezione. Tuttavia, quest’ultimo potrebbe avere una correlazione con la sensazione di piacere nel fare la cacca che ci accingiamo a spiegare.

Tutto è iniziato quando un utente su TikTok ha dichiarato che le donne impiegano meno di 5 minuti per usare un bagno perché la loro cacca non sfiora il loro punto G come succede per gli uomini. Il Dr. Karan Rajan ha risposto che questa ipotesi potrebbe essere vera poiché gli uomini possono provare una sensazione di piacere quando sono alle prese con feci grosse e di una certa quantità.

Ciò è dovuto alla prostata, spesso denominata come il punto G maschile, una ghiandola situata di fronte al retto. Pertanto, un’evacuazione importante può stimolarla, portando a provare un certo piacere, ha spiegato il medico.

prostate
Prostata

Secondo il gastroenterologo di Princeton, il Dr. Anish Sheth, il senso di sollievo che occasionalmente avviene andando in bagno può essere così potente da sembrare un’esperienza religiosa o un orgasmo.

Il Dr. Sheth, co-autore di What’s Your Poo Telling You?, sostiene che l’espulsione di feci particolarmente grandi potrebbe stimolare i nervi, provocando una sensazione simile all’orgasmo o “euforia” definita dal Dr. Karan “poo-phoria” (un’euforia data dalla cacca).

>>>  8 bevande per fare subito la cacca

Per alcune persone infatti, la sensazione può anche diventare una dipendenza, ha spiegato il medico.

“La distensione del retto che viene con il passaggio di una grande quantità di feci provoca l’accensione del nervo vago”.

“L’effetto di tutto ciò è un calo della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna, che a sua volta diminuisce il flusso di sangue al cervello. Quando è lieve, il giramento di testa può portare a un senso di connessione superlativa, lo sballo”.

Tuttavia, quando si cerca di inseguire il primo sballo, come molti altri piaceri della vita, questo porta inevitabilmente a risultati sempre minori e, in alcune circostanze, anche a ripercussioni disastrose.

Il dottor Sheth ha messo in guardia sostenendo di evitare l’esagerazione poiché spingere troppo forte può portare a sentirsi storditi e a perdere i sensi.

“Un calo più significativo della perfusione cerebrale può causare la ‘sincope da defecazione’, una sindrome pericolosa che si traduce in una perdita di coscienza transitoria”, hanno spiegato.

Quindi, quando gli uomini sono in bagno si sentono come catapultati in un’altra dimensione dove si sentono liberi e sperimentano nuove percezioni.

Fonte ladbible.com