Le maniglie apribili col gomito sono finalmente pronte a decollare

Qualche tempo fa avevamo parlato di un’idea geniale da parte dei giapponesi i quali hanno progettato una maniglia utilizzabile col gomito per evitare di toccare eventuali superfici contaminate. Quell’invenzione era stata progettata principalmente per aprire le porte dei bagni degli aerei della All Nippon Airways (ANA).

Attualmente, la compagnia aerea ha installato per la prima volta al mondo le queste porte per i bagni sui suoi aerei senza necessità di usare le mani per aprirle e sono anche le prime manopole di questo tipo ad essere installate su un aereo.

La compagnia aerea giapponese ha collaborato con il fornitore di interni per aerei Jamco Corporation già dallo scorso anno per sviluppare questa tipologia di porte, anche offrendo prove del prodotto nella lounge della compagnia aerea all’aeroporto di Tokyo Haneda lo scorso settembre.

Questa porta hand-free ha una manopola interna per il bloccaggio della porta e una maniglia aggiuntiva in modo che i passeggeri possano usare i loro gomiti per sbloccarla. Inoltre, è stato posizionato anche un cartello vicino alla cabina del bagno in modo da fornire istruzioni operative ai passeggeri che non abbiano familiarità con il meccanismo della porta.

Queste porte sono già state introdotte sui voli nazionali dal 1° maggio, ma la compagnia aerea prevede di poterle inserire anche sugli aerei internazionali in futuro. In specifico saranno installate su un totale di 21 aerei: 11 nei B787-8, 2 nei B787-9 e 8 nei B777-200.

L’iniziativa fa parte dell’impegno denominato ANA Care Promise promosso dalla compagnia aerea, ossia un insieme di standard di pulizia.

>>>  Robbie Williams possiede 27 bagni

Una soluzione innovativa che sicuramente dovrebbe essere diffusa in tutto il mondo, non solo sugli aerei, ma anche in ogni bagno pubblico dove non siano disponibili porte automatiche.

Fonte businesstraveller.com