Un nuovo concept per un’esperienza più igienica

Come conseguenza del problema della pandemia, molte compagnie hanno iniziato a pensare di più all’igiene e una compagnia aerea giapponese è stata la prima a introdurre manopole da usare coi gomiti per non toccare direttamente le porte dei bagni degli aerei.

Questa volta invece, come qui riportato, Airbus ha pensato a questo problema collaborando con Dielh Aviation per offrire una soluzione di riallestimento dei servizi igienici touchless (senza bisogno di contatto) per i suoi aeromobili A320 e A330ceo, che è stata presentata all’Aircraft Interiors Expo di Amburgo.

American Airlines è il più grande operatore al mondo della famiglia di aerei A320. Cathay Pacific, Turkish Airlines e Delta Air Lines sono tra i maggiori operatori di A330ceo con questa opzione di riequipaggiamento.

Nell’ambito della campagna “Salute a bordo”, Airbus cerca di creare fiducia nei viaggi e il bagno touchless si aggiunge agli altri sforzi del produttore per creare un ambiente più sicuro a bordo dei suoi aerei. Per questo motivo, essi includono: flussi d’aria in cabina dall’alto verso il basso, filtri HEPA, e lucidature e rivestimenti antimicrobici.

Il rubinetto dell’acqua, lo sportello di scarico, il coperchio del water e i pulsanti di scarico del gabinetto diventano tutti touchless nell’ambito della conversione del bagno touchless di Dielh Aviation. L’opzione di riadattamento integra le alternative touchless di linea esistenti e in fase di sviluppo di Airbus.

Oltre a fornire un ambiente più igienico ai passeggeri e all’equipaggio, Airbus ritiene che il peso ridotto del kit, il prezzo d’acquisto contenuto, lo stesso numero di componenti per un’ampia gamma di tipi di aeromobili Airbus e il mantenimento dei costi e delle scorte siano tra i vantaggi ottenuti dalle compagnie aeree.

>>>  Le innovazioni dei gabinetti Toto la confermano leader del mercato
touchless toilet airbus

Inoltre, il riequipaggiamento è abbastanza semplice da poter essere eseguito durante la notte, senza che l’aereo debba essere messo fuori servizio per un periodo di tempo prolungato.

Dielh Aviation impiega oltre 4.000 persone ed è uno dei principali fornitori di arredi per cabine e sistemi aeronautici. Tra i suoi clienti figurano Airbus, Boeing, Embraer e partner militari di tutto il mondo.

Grazie alla collaborazione con il costruttore di aeromobili, Dielh Aviation potrà vendere i suoi servizi igienici touchless attraverso i canali di vendita di Airbus. Harald Mehring, Chief Customer Officer di Diehl Aviation, ha dichiarato.

Airbus ha avviato la campagna Manteniamo la fiducia nei viaggi come risposta immediata alla situazione eccezionale che si è venuta a creare all’inizio della pandemia. Da allora si è evoluta nella missione Salute a bordo, che si concentra sulle capacità a lungo termine e di lunga durata per combattere le pandemie future.

Airbus dichiara di essere soddisfatta di sapere che l’aria nelle sue cabine viene sostituita ogni due o tre minuti, grazie anche ai filtri HEPA che rimuovono più del 99,9% delle particelle trasportate dall’aria, compresi microbatteri e virus.

I servizi igienici touchless, indipendentemente dalle pandemie, sono la soluzione giusta per rendere più igienici i bagni pubblici di qualsiasi struttura. Molti adottano già alcuni elementi touchless, ma l’ideale per un bagno pubblico è senza dubbio un ambiente totalmente privo di contatto.

dispenser schiuma