Una gioia per i timpANI

Se cercate un nuovo pedale per la chitarra per ottenere nuovi effetti, le opzioni in giro non mancano, tra: riverberi, delay, distorsori, cori e phaser, ecc. È difficile fare una scelta, ma se si vuole sperimentare qualcosa di diverso per la chitarra, si può optare per il Fart Pedal (pedale con effetto scoreggia) che riesce a trasformare il suono dello strumento in rumori di scoregge.

Il prodotto è un progetto messo su Kickstarter ideato da un ragazzo di nome Steve Gadlin che si definisce un “tipo da progetti stupidi” e che si è reso conto che al mercato mancava la presenza di questo specifico effetto a pedale per chitarre.

“A volte cerchi qualcosa su Google e ti rendi conto che non esiste, così ti rimbocchi le maniche e ti inventi quella dannata cosa da solo. Qualche mese fa, dopo un’estenuante ricerca su Google alle due o tre del mattino, mi sono reso conto che non esisteva una cosa del genere”, ha spiegato Gadlin.

“Mi sono rivolto a un mio amico ingegnere, Jon Halverson, e gli ho chiesto: ‘È possibile?’ Ebbene, lui mi ha detto: ‘Steve, certo che è possibile, ma chi diavolo vorrà un pedale per chitarra che trasforma i rumori della tua chitarra in rumori di scoregge?’ Beh, io lo farei di sicuro”, ha aggiunto.

the fart pedal
The Fart Pedal – Foto da Kickstarter

Forse dire che suona bene non è il giusto metro di giudizio, ma possiamo confermare che il suono è realistico e grazie all’interruttore wet\dry (bagnato\asciutto) si possono anche variare i suoni delle scoregge.

Queste scoregge personalizzate hanno una licenza esclusiva e sono state adattate specificamente per un amplificatore per chitarra e tarate per prestazioni eccezionali dal vivo o in studio.

>>>  WD-40 pulisce il gabinetto

Dato che il pedale è concepito anche come uno strumento per fare scherzi, è dotato di decalcomanie per mascherarlo e farlo sembrare un pedale normale.

Il pacchetto completo prevede il pedale confezionato in una lattina di alluminio, quindi avrai bisogno di un apriscatole per aprirlo.

Amos Heller, il bassista di Taylor Sweet, ha fatto una recensione ad occhi chiusi del pedale, senza sapere cosa fosse, rimanendone piacevolmente divertito.

Se volete una dimostrazione, sono stati fatti dei video in cui vengono suonate canzoni rock famose provando l’effetto.

Puoi contribuire a questo progetto tramite la relativa pagina Kickstarter.

Lo strumento è senza dubbio divertente, ma sarebbe stato meglio se le scoregge avessero potuto distorcere le note alterando il suono della chitarra come se suonasse note scoreggiose, piuttosto che produrre effetti di scoregge lasciando muto il suono della chitarra.