Per gli esperti sciacquare è meglio che strofinare

Se spendete troppo in carta igienica, forse è il momento di lavarsi direttamente, senza pulirsi prima con la carta.

Il Dottor Philip Buffington, il direttore sanitario di The Urology Group negli Stati Uniti sostiene che usare la carta igienica lascia un residuo di feci e batteri, mentre lavarsi direttamente rimuove subito tutto lo sporco. In più, pulirsi con la carta può causare ragadi provocate da strofinamenti troppo aggressivi, come sostiene il Dottor Evan Goldstein a Singapore. Inoltre, le lacerazioni anali assieme a casi di stipsi possono aggiungere ulteriore pressione all’ano.

Di conseguenza, chi si lava direttamente o usa il bidè è meno soggetto a eruzioni cutanee, disturbi o irritazioni, come afferma il Dottor Allen Kamrava (chirurgo colorettale in California).

Anche per le donne lavarsi subito la zona vaginale è una buona cosa invece di usare la carta igienica. Tuttavia, alcune donne sono preoccupate che ciò possa alterare l’equilibrio batterico della zona intima a causa del getto d’acqua del bidè. Secondo il Dottor Buffington è improbabile che succeda, a meno di non utilizzare un getto d’acqua potente che raggiunga l’uretra e la cervice.

Lavarsi subito non è però solo una cosa buona per la salute, ma è anche eco sostenibile perché richiede meno acqua rispetto all’uso della carta (140 litri contro 500 ml), e nessuno spreco di rifiuti.

Fonte CNA Lifestyle

>>>  Mamma crea carta igienica dopo l'assalto agli scaffali nei supermercati