Visibile anche dallo spazio

La cacca rosa dei pinguini
Le chiazze rosa lasciate dalla cacca dei pinguini di Adelia

Un particolare specie di pinguini ha la caratteristica di fare la cacca rosa. I pinguini di Adelia che vivono lungo la costa dell’Antartide e nelle isole delle vicinanze, si nutrono principalmente di piccoli crostacei rosa chiamati krill. Ecco perché la loro cacca è rosa.

Questa cacca rosa è molto utile per i ricercatori, la quale, data la quantità e il colore, può essere vista dallo spazio. Tutto ciò ha aiutato gli esperti per studiare il comportamento dei pinguini di Adelia poiché i ricercatori non riescono a vedere direttamente i pinguini, ma solo le macchie rosa. Così per poter stabilire quanti di loro occupano una particolare zona, gli basta identificare queste aree.

Per visualizzare queste aree rosa è stato usato un software della NASA che ha identificato i pinguini su un gruppo di isole chiamate Isole Pericolose. Come il nome suggerisce, non sono luoghi sicuri, poiché hanno una superficie composta da uno spesso strato di ghiaccio che impedisce ai ricercatori di sorvegliare correttamente l’area.

A quanto pare, ci sono più pinguini sulle Isole Pericolose rispetto al resto dell’Antartide. I pinguini di Adelia hanno subito il cambiamento climatico e il loro numero è costantemente diminuito negli ultimi 40 anni. Secondo gli studi, ora sono circa 1,5 milioni a risiedere su tali isole, il che non rappresenta una grande cifra come potrebbe sembrare.

Ora che i ricercatori li hanno identificati, vorrebbero essere in grado di proteggerli e capire il perché del loro cambiamento di numero.

Fonte allthatsinteresting.com

>>>  Ratti dal cesso